Comune di Budrio
Piazza Filopanti, 11 - 40054 Budrio (BO)
Telefono: 051/6928111 - Fax 051/808106
PEC : comune.budrio@cert.provincia.bo.it
C.F. 00469720379 - Partita Iva 00510771207
motore di ricerca

DISCIPLINARE TECNICO OPERE DI URBANIZZAZIONE

 

PREMESSA


Il presente disciplinare è stato redatto allo scopo di fornire ai tecnici una linea guida per la redazione dei progetti che prevedono la realizzazione di opere di urbanizzazione primaria che devono poi essere cedute al Comune. Per opere di urbanizzazione primaria "in diretta esecuzione" si intendono tutte le varie infrastrutture (collegamenti viari e parcheggi, marciapiedi, illuminazione pubblica, aree a verde pubblico, reti di fognatura e dei servizi quali acqua - gas - telefono - elettricità - ecc...) da realizzarsi a carico di privati, nell'ambito di progetti finalizzati a nuove edificazioni, o anche ristrutturazioni, ampliamenti, ecc... , quali oneri di Permessi di Costruire. Per le opere di urbanizzazione dovrà essere richiesto apposito titolo edilizio presentando un progetto esecutivo che dovrà rispettare le prescrizioni, le linee guida ed i contenuti del presente Disciplinare. In fase esecutiva dovranno, inoltre, essere rispettate tutte le prescrizioni speciali riportate nel Permesso di Costruire, inerenti l'esecuzione delle opere di urbanizzazione primaria. Relativamente ai tempi di realizzazione delle opere di urbanizzazione primaria si precisa che dovranno essere di norma ultimate entro il termine fissato in Convenzione e comunque entro il periodo di validità del titolo edilizio.

 

Durante la realizzazione di tutte le opere, sia edili che stradali, andrà garantita la segnaletica prevista dal Codice della Strada, dal Regolamento di esecuzione e dal D.M. 10.07.2002 relativo ai cantieri mobili. In ogni caso, sia dalla sede stradale che dai parcheggi, dovranno essere eliminati, a cura del Soggetto Attuatore, prima dell'apertura al transito all'interno di zone ad uso pubblico, eventuali pali provvisori di condotti per servizi pubblici o altre installazioni fisse o mobili e dovrà essere posta in opera la segnaletica stradale temporanea a norma del Codice della Strada. Ogni e qualsiasi responsabilità derivante da eventuali situazioni precarie, contemporanee e successive ai lavori, farà integralmente carico all'intestatario del titolo edilizio, al Direttore dei Lavori ed all'Impresa esecutrice, secondo le rispettive competenze, esonerando comunque nel contempo questa Amministrazione Comunale, da ogni responsabilità civile e penale. Ad avvenuta favorevole convalida delle opere stradali, di fognatura, pubblica illuminazione ed ogni altra rete di sottoservizi, la loro manutenzione e pulizia farà carico agli intestatari del titolo edilizio, o ai loro aventi causa, fino a che le aree corrispondenti non saranno state cedute con atto valido al Comune, ove previsto dal progetto.
 
- Le indicazioni riportate nel presente Disciplinare, devono ritenersi applicabili nella maggior parte degli interventi di urbanizzazione; tuttavia, per ulteriori chiarimenti, o in casi particolari non riconducibili alle casistiche riportate nel presente documento, potrà essere contattato l'ufficio Lavori Pubblici, previo appuntamento;

 

- Eventuali documenti, schemi esecutivi, ecc... , da inoltrarsi all'ufficio di cui sopra, potranno essere trasmessi via e-mail al seguente indirizzo: lavoripubblici@comune.budrio.bo.it


- Per quanto non espressamente indicato nel presente Disciplinare, si fa espresso riferimento alle vigenti disposizioni di legge nazionali e regionali ed a quelle regolamentari.


- Eventuali future modificazioni alle suddette norme si intendono immediatamente introdotte nel presente Disciplinare, il quale si intende automaticamente aggiornato in loro recepimento.

 

Allegati


Disciplinare [2185.15 kB - PDF] 
Delibera Giunta [1981.28 kB - PDF]

ultima modifica in data:  domenica 10 gennaio 2016
Risultato
  • 3
(11079 valutazioni)


Agenda
Eventi, appuntamenti, iniziative, corsi, manifestazioni...
Calendario Eventi
<< dicembre 2018 << L M M G V S D           1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31            
A febbraio 2017' La lettera' ha compiuto 25 anni; dal 1992 questo spettacolo è in perenne rappresentazione ai quattro angoli del globo.
Giovedì 13 dicembre alle ore 21, presso la Sala Ottagonale delle Torri dell’acqua, sarà presentata la riduzione teatrale dell’opera di Omero, ILIADE, a cura di Pino Casamassima.
Lasciati i tenebrosi labirinti del mistero e del delitto, dei racconti del volumetto “Giallo Budriese”, 12 autori si sono cimentati in storie che hanno per tema agli animali.
Il gruppo di lettura I Prosivendoli segnala che il prossimo incontro si terrà venerdì 14 dicembre alle ore 21. Si leggerà e commenterà 'Pietra di pazienza” di Atiq Rahimi'.
'Racconto sotto l'albero' dalle 10 alle 11 in Sala di Lettura: per bambine e bambini dai 3 ai 6 anni.
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa srl  © 2015