Comune di Budrio
Piazza Filopanti, 11 - 40054 Budrio (BO)
Telefono: 051/6928111 - Fax 051/808106
PEC : comune.budrio@cert.provincia.bo.it
C.F. 00469720379 - Partita Iva 00510771207
motore di ricerca

HOME » Eventi

23 gennaio - “LA GEOGRAFIA È UN DESTINO”


 

Contenuto nel programma teatrale delle Torri dell’acqua di Budrio e ideato da Alessandro Dall’Olio, conduttore del Gruppo 77 di Bologna.
L’evento ha il patrocinio del Comune di Budrio ed è promosso da Comune di Budrio e Fondazione Cocchi.
In questa serata a ingresso libero (ore 21) si porteranno testimonianze, poesia, musica e teatro per ricordare le tragedie dei migranti, e per cercare di capire qualcosa in più di ciò che accade vicino e un po’ più lontano da noi.

 

“Amate dunque lo straniero, poiché anche voi foste stranieri nel paese d'Egitto” dice un passaggio del Deuteronomio 5-11 della Bibbia. Un concetto laico contenuto in un testo religioso. Questo dovrebbe tornare alla mente quando si parla delle tragedie di Lampedusa o del mar Mediterraneo. Quando qualcuno perde la vita o tenta di mantenerla ai margini delle nostre terre, involontariamente fa anche qualcosa per noi: viene a ricordarci che i popoli continueranno a muoversi e che le genti continueranno le loro migrazioni, e al contempo viene a rammentarci che abbiamo perduto i principi prioritari della nostra civiltà. Basterebbero i numeri di queste tragedie a farci fermare ben più di un attimo a riflettere se un mondo migliore non sia possibile.
E allora si può solo cercare di dare voce a chi non ne ha più, per informare, fare parlare, leggere, diffondere, testimoniare, tenersi per mano.


Gli ospiti sono eccellenti: Siid Negash dell’Eritrean Youth Solidarity for National Salvation (che spiegherà perché si è costretti a fuggire quando si vorrebbe invece restare), il giornalista e Console di Malta Enrico Gurioli (illustrerà le dinamiche marittime e le politiche dei paesi che si affacciano sul Mediterraneo), i poeti del Gruppo 77 che hanno scritto sulle tragedie di Lampedusa e sui migranti (contenuti nell’antologia con la prefazione di Erri De Luca, Rayuela Edizioni), il teatro/danza di Sissj Bassani (Gruppo Nanou di Ravenna), Sara Magnani e Camilla Neri (Laboratorio Danza Teatro di Cesena), l’accompagnamento dal vivo del pianista Fabrizio Sirotti.
Non una relazione su coloro che muoiono affogati tra le onde, ma un altro piccolo gesto per riuscire ad ottenere il possibile perché questo non accada e per capire qualcosa in più sulle ragioni di chi fugge da situazioni che, molto spesso, noi non possiamo nemmeno immaginare.

 
23 gennaio - “LA GEOGRAFIA È UN DESTINO”
ultima modifica in data:  mercoledì 20 gennaio 2016
Risultato
  • 3
(4386 valutazioni)
Agenda
Eventi, appuntamenti, iniziative, corsi, manifestazioni...
Calendario Eventi
<< febbraio 2020 << L M M G V S D           1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29                
Giovedì 20 febbraio 2020 alle ore 20,45 in Sala di Lettura di Mezzolara, lo scrittore Ivan Furlanetto presenta il suo libro: STRADE PARALLELE.
Giovedì 20 febbraio alle ore 20.30 presso il Circolo I Mulini a Vento di Maddalena di Cazzano, Il Sindaco convoca un incontro urgente con la Consulta di Bagnarola/Maddalena di Cazzano.
Piccolo laboratorio di carnevale con per tutti i bimbi dai 5 ai 99 ann
Sabato 22 febbraio 2020 si terrà la quinta edizione di Strade Mascherate, Carnevale di strada a Budrio, organizzato dall’Associazione Amici delle Scuole in collaborazione con Pro Loco Budrio.
La Pro loco di Mezzolara organizza per domenica 23 febbraio la 17° edizione de Al Ninén in Piâza per riproporre l’antica usanza che si svolgeva in ogni casa delle nostre campagne.
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa srl  © 2015