Comune di Budrio
Piazza Filopanti, 11 - 40054 Budrio (BO)
Telefono: 051/6928111 - Fax 051/808106
PEC : comune.budrio@cert.provincia.bo.it
C.F. 00469720379 - Partita Iva 00510771207
motore di ricerca

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

INTERVENTI PER L'ART BONUS

notizia pubblicata in data : venerdì 20 aprile 2018

INTERVENTI PER L'ART BONUS

 

Che cos'è l'Art Bonus?

L’Art Bonus è una forma di sostegno del mecenatismo a favore del patrimonio culturale.

Un  credito di imposta per favorire le erogazioni liberali in denaro a sostegno della Cultura. Il D.L. 31 maggio 2014, n. 83, convertito con modificazioni nella Legge 29 luglio 2014, n. 106, ha introdotto un credito di imposta per favorire le erogazioni liberali a sostegno della cultura ("Art - Bonus").
Inizialmente il decreto-legge introduceva un regime fiscale agevolato di natura temporanea, sotto forma di credito di imposta, nella misura del 65% delle erogazioni effettuate nel 2014 e nel 2015, e nella misura del 50% delle erogazioni effettuate nel 2016, in favore delle persone fisiche e giuridiche che effettuavano erogazioni liberali in denaro per interventi a favore della cultura e dello spettacolo. In seguito all'approvazione della Legge di stabilità 2016 il regime fiscale agevolato è stato esteso a tempo indeterminato nella misura del 65%.

In particolare il credito d’imposta del 65% è riconosciuto per le donazioni a favore di:
a) Interventi di manutenzione, protezione e restauro di beni culturali pubblici;
b) Musei, siti archeologici, biblioteche e archivi pubblici;
c) Teatri pubblici e Fondazioni lirico sinfoniche (spese di investimento e/o sostegno)

 

Risultano beneficiari del credito d’imposta:

le persone fisiche e gli enti non commerciali nei limiti del 15 per cento del reddito imponibile (fruiscono del beneficio tramite dichiarazione dei redditi relativa all'anno in cui è stata effettuata l'erogazione liberale);
i soggetti titolari di reddito d’impresa nei limiti del 5 per mille dei ricavi annui (fruiscono del beneficio in compensazione, a scomputo dei versamenti dovuti, da effettuarsi con il modello di pagamento F/24 - codice tributo 6842).
La ripartizione del credito d'imposta avviene in tre quote annuali di pari importo.
Per fruire del credito d'imposta è sufficiente che il mecenate conservi copia del documento che certifica l'erogazione in denaro con la causale di versamento che identifica oggetto ed Ente beneficiario.

Le modalità per presentare la riduzione fiscale sono esplicitate nella Circolare della Agenzia delle Entrate.

Per ulteriori approfondimenti consulta anche www.artbonus.gov.it e la Delibera del Comune .

 

A quali progetti è destinato?

Il Comune di Budrio ha individuato nel 2018 un primo elenco di interventi a cui destinare i proventi del Decreto ArtBonus.


1. Acquisto e lavori pedana in Teatro (€ 6.000,00);
 Acquisto, montaggio e lucidatura pavimento della platea del Teatro  (25 m x 90  cm)

 

2. Restauro opere in Pinacoteca (€ 22.000,00);
Si prevede un insieme organico di restauri su alcune opere su tela (e in alcuni casi anche sulle cornici) che necessitano di una pulitura e verniciatura. Le opere “La Madonna col Bambino in trono e i Santi Paolo, Bartolomeo, Giovanni Battista e il Beato Filippo Benizi” di Cristoforo di Benedetto (seconda meta del secolo XIV),  “La Madonna col Bambino e San Giovannino” da Pittore Senese (inizio secolo XVI), “La Vergine Annunziata” da pittore fiorentino (secolo XIX), “Resurrezione di Cristo” Albrecht  Dürer (xilografia mm390x280) necessitano di interventi di restauro importanti e complessi in quanto lo stato di conservazione risulta alquanto precario.

 

3. Promozione della Lettura presso la Biblioteca Comunale (€ 6.000,00);
Per operazioni di promozione della lettura e della biblioteca si intendono tutte quelle iniziative messe in atto all’interno e all’esterno della biblioteca stessa, volte a portare in biblioteca un pubblico sempre più vasto facendo conoscere i servizi presenti, le potenzialità informative, l’aggiornamento, l’articolazione e la varietà delle raccolte, a cui gli utenti possono attingere.
Il progetto si rivolge soprattutto alla fascia di età 0/6 prevedendo di incrementare il patrimonio librario dedicato a questa fascia di età e promuovendo attraverso attività specifiche come corsi di lettura a voce alta la conoscenza dei servizi che offre la biblioteca e le buone pratiche per utilizzare tali servizi fin dalle fasce più piccole.

 


Come posso contribuire?

Per effettuare la donazione è necessario fare un bonifico bancario indicando come
BENEFICIARIO: Comune di Budrio (P. Iva 00510771207) C/C accredito IBAN: CARISBO IT25 A 06385 02437 100000300330 (Tesoreria del Comune di Budrio)

DATI DEL PAGAMENTO Importo: ______________ ,

CAUSALE: Art Bonus – erogazione liberale per Comune di Budrio (P. Iva 00510771207)
- C.F./P.Iva Donatore – Intervento. Scegliere tra:
1. Acquisto e lavori pedana in Teatro
2.  Restauro opere in Pinacoteca
3. Promozione della Lettura presso la Biblioteca Comunale

Per fruire del credito d’imposta è sufficiente conservare copia del documento che certifica l’erogazione in denaro, ovvero il bonifico bancario, con specificata la causale di versamento che identifica oggetto ed Ente beneficiario (causale tassativamente obbligatoria): Art Bonus – erogazione liberale per Comune di Budrio (C.F. 00469720379 - Partita Iva 00510771207) – Intervento.

 

Le modalità per presentare la riduzione fiscale sono esplicitate nella Circolare della Agenzia delle Entrate. Per ulteriori approfondimenti consultare anche www.artbonus.gov.it.
Per informazioni sugli interventi si può contattare il servizio cultura del comune di Budrio: cultura@comune.budrio.bo.it; 051 6928281

Normativa
- Decreto Legge n. 83 del 31 maggio 2014 "Disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale, lo sviluppo della cultura e il rilancio del turismo", convertito con modificazioni in Legge n. 106 del 29 luglio 2014 e s.m.i.
- Legge Art bonus (link: http://artbonus.gov.it/la-normativa.html)
- Le modalità per presentare la riduzione fiscale sono esplicitate nella Legge 106/2014 e nella Circolare della Agenzia delle Entrate (link: http://www.beniculturali.it/mibac/multimedia/MiBAC/documents/1407330807745_Circolare_24_E_del_31_luglio_2014.pdf

 

_____________

IMPORTANTE: Per ottenere la detrazione del 65% conservare la ricevuta del versamento ed esibirla in sede di dichiarazione dei redditi o di eventuali controlli da parte dell’Agenzia delle Entrate.

 

PUBBLICIZZAZIONE
Il Decreto Art Bonus prevede che i nominativi dei Mecenati non siano pubblicati se non previo consenso scritto espresso dal Mecenate. Il Comune di Budrio, avrà piacere di promuovere la virtù di coloro che sostengono il progetto ove questo sia concesso dal donatore. Questa dichiarazione deve essere rilasciata esplicitamente per iscritto E NON INFLUISCE SUL DIRITTO AL BENEFICIO FISCALE. In mancanza, il donatore sarà considerato anonimo. In relazione alla normativa sulla privacy il cittadino può esercitare i relativi diritti secondo l’art. 7 del D. Lgs. 196/03, fra cui consultare, modificare e cancellare i propri dati o opporsi al loro trattamento per fini di comunicazione, nonché richiedere elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento.

ultima modifica in data:  venerdì 27 aprile 2018
Risultato
  • 3
(5 valutazioni)
Agenda
Eventi, appuntamenti, iniziative, corsi, manifestazioni...
Calendario Eventi
<< giugno 2018 << L M M G V S D         1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30                
Giovedì 21 giugno alle 20.45, presso la Sala di lettura di Mezzolara, si terrà l’incontro relativo ai gruppi di controllo del vicinato.
Il 21 giugno, grande Caccia al Tesoro per bambini nel Centro storico! Il ritrovo è previsto alle ore 19.30 nel Foyer del Teatro Consorziale.
21 Giugno Festa della Musica: dalle ore 19 in paese, e fuori, musica e contaminazioni.
Domenica 24 giugno dalle ore 17.00 presso gli Orti Sinergici di Prunaro via Mori, 7 : NOTTE DI SAN GIOVANNI. A cura dell’Associazione Eco.
Dal 2011, ogni anno, un appuntamento con la gastronomia, la musica e naturalmente le birre migliori. Al Parco Cesare Battisti in via Battisti, dal 21 Giugno al 24 Giugno .
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa srl  © 2015