Comune di Budrio
Piazza Filopanti, 11 - 40054 Budrio (BO)
Telefono: 051/6928111 - Fax 051/808106
PEC : comune.budrio@cert.provincia.bo.it
C.F. 00469720379 - Partita Iva 00510771207
motore di ricerca

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

CENSIMENTO PERMANENTE

notizia pubblicata in data : martedì 02 ottobre 2018

CENSIMENTO PERMANENTE

 

 

Il 1° ottobre 2018 parte il Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni. Il Censimento permette di misurare le principali caratteristiche socio-economiche della popolazione dimorante abitualmente in Italia.


Per la prima volta l’Istat effettua la rilevazione censuaria con cadenza annuale e non più decennale, il che consente di rilasciare informazioni continue e tempestive.
A differenza delle passate tornate censuarie, il Censimento permanente non coinvolge più tutte le famiglie nello stesso momento, ma solo un campione di esse. Ogni anno le famiglie chiamate a partecipare sono circa un milione e quattrocentomila.


Il questionario è unico, ma, a differenza degli altri anni, sono previste due tipologie di RILEVAZIONI distinte: quella AREALE (per il quale le famiglie riceveranno a casa la visita del rilevatore) e quella da LISTA (per per la quale le famiglie riceveranno a casa una lettera con le indicazioni per compilare in autonomia il questionario online).
Il nuovo censimento è comunque in grado di restituire informazioni rappresentative dell’intera popolazione, grazie all’integrazione dei dati raccolti con le diverse rilevazioni campionarie svolte (la rilevazione detta areale e quella da lista) con quelli provenienti dalle fonti amministrative.
I principali vantaggi introdotti dal nuovo disegno censuario sono un forte contenimento dei costi della rilevazione e una riduzione del fastidio a carico delle famiglie.


La famiglia può essere chiamata a partecipare a una delle due diverse rilevazioni campionarie oppure non essere coinvolta dall’edizione in corso del censimento.


Per informazioni e chiarimenti:
numero verde gratuito dell’Istat 800 811 177 (attivo dal 10 ottobre)
info point Comune di Budrio 051 6928290
sito web  www.istat.it/it/censimenti-permanenti/popolazione-e-abitazioni

 

 

Aggiornamento 4 dicembre 2018

Con riferimento alla seconda fase del "Censimento permanente della popolazione",  indetto da ISTAT, si è ora nella fase cosiddetta "da lista".
I cittadini estratti per il censimento, che hanno ricevuto comunicazione da ISTAT e abbiano bisogno di assistenza per la compilazione del questionario online, possono rivolgersi ai due rilevatori in servizio, che saranno presenti in apposito ufficio (n. 3) del municipio, con accesso da Piazza Filopanti 11.

Giorni ed orari di ricevimento sono i seguenti:

MARTEDI’  dalle  9,00 alle 12,30
GIOVEDI’ dalle 15,00 alle 17,30
VENERDI’ dalle 9,00 alle 12,30

Per informazioni tel. 051/6928239 (durante gli orari di ricevimento).

Si ricorda che  aderire alla rilevazione  è un obbligo di legge e per le famiglie è previsto l’obbligo di risposta fornendo i dati richiesti.
Sono previste sanzioni da parte di ISTAT nel caso di violazione.

ultima modifica in data:  martedì 4 dicembre 2018
Risultato
  • 3
(62 valutazioni)
Agenda
Eventi, appuntamenti, iniziative, corsi, manifestazioni...
Calendario Eventi
<< dicembre 2018 << L M M G V S D           1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31            
Domenica 16 dicembre alle ore 8.30, con ritrovo in Piazza Filopanti, 1a edizione CAMMINATA DEI BABBI NATALE Per la prevenzione contro i tumori del seno.
Giovedì 20 dicembre, ore 18.30 Auditorium, via Saffi 50 Budrio Andrea Mingardi presenta il suo libro PROFESSIONE CANTANTE
Il 21 dicembre alle ore 21 al Teatro Consorziale di Budrio, concerto del Corpo Bandistico Giovanile Città di Budrio, offerto da Avis di Budrio.
Tradizionale concerto di Natale della scuola secondaria di I grado, Quirico Filopanti, presso la chiesa di San Lorenzo di Budrio alle ore 10,30
La Compagnia dialettale Bolognese Bruno Lanzarini ETS in uno spaccato famigliare di fine ‘800 dove tutti sperano di essere quello che non sono.
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa srl  © 2015