Comune di Budrio
Piazza Filopanti, 11 - 40054 Budrio (BO)
Telefono: 051/6928111 - Fax 051/808106
PEC : comune.budrio@cert.provincia.bo.it
C.F. 00469720379 - Partita Iva 00510771207
motore di ricerca

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

IN NOME DELLA ROSA. CONCORSO D'ELEGANZA DI AUTO STORICHE

notizia pubblicata in data : giovedì 20 giugno 2019

IN NOME DELLA ROSA. CONCORSO D'ELEGANZA DI AUTO STORICHE

 

Sabato 6 luglio, dalle ore 14.00 alle 21.00 in piazza Filopanti e via Bissolati,  c'è  "In nome della rosa" 1° CONCORSO D’ELEGANZA PER AUTO STORICHE FINO AL 1972 .


Ad inizio 2017  viene costituita, con l’aiuto di alcuni amici e fortemente voluta da Fausto Governato che ne è Presidente, l’ASSOCIAZIONE MANUELA GHINI intitolata alla moglie di quest’ultimo scomparsa un paio di anni prima e nata con lo scopo primario di organizzare eventi per raccogliere fondi a scopo benefico in favore di realtà poste sul territorio.


Nello stesso anno la passione di Governato per le auto storiche, che già da un paio di anni lo aveva visto organizzatore di raduni intitolati alla moglie con ottimi risultati di partecipanti e di fondi devoluti, spinge lo stesso ad organizzare un altrettanto riuscitissimo evento il 30 giugno 2017 a Imola e la manifestazione viene denominata 1° CONCORSO D’ELEGANZA GIANNI BERTI,  in ricordo del  responsabile dell’Ufficio Stampa negli anni d’oro dell’Autodromo Enzo e Dino Ferrari. Al concorso partecipano vetture di grande bellezza e rilevanza storica raccogliendo grande riscontro a livello di pubblico e di partecipanti, così come di risultati in termini benefici che nell’occasione vengono devoluti al Reparto Oncologico dell’Ospedale Santa Maria Scaletta di Imola.

 


L’ottimo risultato ottenuto con la prima edizione e il fortunato incontro con Maurizio Mazzanti Sindaco del Comune di Budrio, spinge Governato a ripetere l’esperienza e nasce così il 2° CONCORSO D’ELEGANZA GIANNI BERTI che questa volta viene ospitato il 16 giugno 2018 nella magnifica Piazza Filopanti grazie alla massima disponibilità dell’Amministrazione Comunale. Il fascino senza tempo delle “Vecchie Signore” esposte per il concorso è motivo di richiamo per tanto pubblico e la grande partecipazione di iscritti e amici consente di raggiungere anche questa volta un grande risultato in termini di beneficienza all’Oncologico dell’Ospedale di Imola.
E siamo ad oggi.
L’ormai consolidata e fortunata collaborazione tra l’Associazione Manuela Ghini e l’Amministrazione Comunale di Budrio ha portato all’organizzazione di una nuova manifestazione di analogo contenuto ma che quest’anno verrà intitolata
1° CONCORSO D’ELEGANZA PER AUTO STORICHE FINO AL 1972
“NEL NOME DELLA ROSA”
in memoria della signora Rosa Dutto, mamma di Governato, ad un anno dalla sua scomparsa.


L’evento si svolgerà il 6 luglio 2019 e il ricavato verrà devoluto all’Associazione AMICI DI GIO’ per la realizzazione di interventi educativi a favore dei bambini di Budrio.

ultima modifica in data:  giovedì 20 giugno 2019
Risultato
  • 3
(889 valutazioni)
Documenti Allegati
MODIFICHE TEMPORANEE ALLA VIABILITÀ STRADALE MODIFICHE TEMPORANEE ALLA VIABILITÀ STRADALE
NEL CENTRO DEL COMUNE DI BUDRIO IN OCCASIONE DELLA
MANIFESTAZIONE "AUTORADUNO D'EPOCA" CHE SI TERRÀ NELLA
GIORNATA DI SABATO 6 LUGLIO 2019
Formato pdf Scarica il documento - formato pdf - 212 Kb
Agenda
Eventi, appuntamenti, iniziative, corsi, manifestazioni...
Calendario Eventi
<< settembre 2019 << L M M G V S D             1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30            
Si riunisce giovedì 19 settembre 2019 alle 19, il Consiglio Comunale Straordinario.
La Fiera mantiene vive le tradizioni del territorio facendo da cornice alla celebrazione del patrono di Mezzolara, San Michele Arcangelo, che ricorre l'ultima domenica del mese di settembre.
”Sulle tracce dei Villanoviani” un percorso in bicicletta da Castenaso a Budrio. Dopo aver visitato il Museo della Civiltà Villanoviana, si farà un percorso in bicicletta fino a Budrio.
“Incontro tra cultura e natura” percorso in bicicletta da Budrio a Selva Malvezzi per ammirare una campagna che conserva ancora importanti testimonianze di storia rinascimentale.
Sala Rosa Palazzo Medosi Fracassati via Marconi 3, mostra dell’artista Piero Catalano, dal titolo “Creare emozioni” . Inaugurazione sabato 21 settembre alle ore 16.30.
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa srl  © 2015