Comune di Budrio
Piazza Filopanti, 11 - 40054 Budrio (BO)
Telefono: 051/6928111 - Fax 051/808106
PEC : comune.budrio@cert.provincia.bo.it
C.F. 00469720379 - Partita Iva 00510771207
motore di ricerca

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

MYANMAR. QUANDO FOTOGRAFARE È UN DEBITO MORALE

notizia pubblicata in data : domenica 04 dicembre 2016

MYANMAR. QUANDO FOTOGRAFARE È UN DEBITO MORALE

 

 


Le foto sono un debito morale: è questa la filosofia su cui si basa la mostra fotografica Myanmar, che sarà inaugurata il prossimo 16 dicembre alle Torri dell’acqua, con il patrocinio del Comune di Budrio.

 

 La frase è il titolo di un articolo di G. Fontana, apparso sul Corriere della sera del 27 agosto, a proposito del gran numero di foto, questa volta “foto del dolore”,  pubblicate dai social dopo il terremoto del 24 agosto. L’autore si chiede se sia proprio necessario questo eccesso di immagini, e conclude:
“...mentre guardavo una donna ferita in lacrime accanto alle rovine, pensavo che il nostro diritto di osservare quel dolore doveva essere ripagato con un dovere: quello di evitare che un simile dolore accada di nuovo in futuro. Altrimenti è tutto vano: la fotografia come debito etico....”


Le riflessioni di Fontana nascono dall’evento catastrofico del terremoto, che è purtroppo tornato di straordinaria attualità, ma si ispirano agli stessi valori che hanno dato vita all’attività dei due fotografi Liza Politi e Ari Espay, autori delle foto in mostra. Gli stessi, sono convinti di avere un debito da onorare nei confronti dei paesi, spesso del lontano Oriente, che tante volte hanno ispirato la loro attività e che il loro impegno debba rivolgersi alla formazione dei giovani, con l’organizzazione di corsi e la raccolta di tutti gli strumenti, che servono per fotografare in modo professionale e tecnologico.  


I due artisti mettono in mostra, ed eventualmente in vendita, i loro scatti di questi mondi favolosi e lontani che, stampati su una carta particolare, hanno tutto il valore dell’opera d’arte.
Questo progetto può essere sostenuto sia attraverso l’acquisto delle foto in mostra, il cui importo può essere interamente detratto dal 730, sia donando attrezzature fotografiche usate.


La mostra sarà inaugurata il 16 dicembre presso le Torri dell’acqua alle ore 17.30, alla presenza dei due fotografi, che illustreranno la loro attività con la proiezione d’immagini e di un video.
La mostra proseguirà il 17 dicembre, con apertura dalle 15 alle 20 e il 18 dicembre, con apertura dalle 10,30 alle 18.

 

La mostra resterà in visione presso le Torri dell'acqua fino a metà gennaio 015.

ultima modifica in data:  mercoledì 28 dicembre 2016
Risultato
  • 3
(3355 valutazioni)
Agenda
Eventi, appuntamenti, iniziative, corsi, manifestazioni...
Calendario Eventi
<< settembre 2019 << L M M G V S D             1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30            
La Fiera mantiene vive le tradizioni del territorio facendo da cornice alla celebrazione del patrono di Mezzolara, San Michele Arcangelo, che ricorre l'ultima domenica del mese di settembre.
”Sulle tracce dei Villanoviani” un percorso in bicicletta da Castenaso a Budrio. Dopo aver visitato il Museo della Civiltà Villanoviana, si farà un percorso in bicicletta fino a Budrio.
“Incontro tra cultura e natura” percorso in bicicletta da Budrio a Selva Malvezzi per ammirare una campagna che conserva ancora importanti testimonianze di storia rinascimentale.
Sala Rosa Palazzo Medosi Fracassati via Marconi 3, mostra dell’artista Piero Catalano, dal titolo “Creare emozioni” . Inaugurazione sabato 21 settembre alle ore 16.30.
Ritornano la magia e i colori di Mani Parlanti, la rassegna di laboratori e spettacoli di teatro di figura, marionette e burattini che animeranno le piazze di Budrio, Castenaso e Granarolo.
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa srl  © 2015